il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Santi Pietro e Paolo: Buon Onomastico. Tanti auguri al giornalista Pietro Cusati

 

Michele D’Alessio

SASSANO – Stamattina negli studi televisivi di UNOTV in Sassano, si è festeggiato l’onomastico di Pietro Cusati, meglio noto come Pierino, decano del giornalismo Valdianese e Salernitano. Unitamente le redazioni di Unotv dell’ editore Valentino Di Brizzi (direttore Anna Cava) e il Quotidiano di Salerno dell’editrice Maddalena Mascolo (direttore Aldo Bianchini) hanno Ringraziato il dottor Cusati per l’impegno profuso nel tempo, gli hanno augurato un futuro ricco di soddisfazioni e successi più che meritati per la qualità della sua produzione, la capacità di dialogo ed ascolto e l’umiltà con cui si è conquistato un “posto” tra i giornalisti locali, con articoli, video interviste e foto servizi di eccellente qualità. Il giornalista Pietro Cusati, con la sua esperienza quarantennale, iniziata nel 1978, nel mondo televisivo e della carta stampata, insieme a Geppino D’Amico, Giuseppe La Padula e Aldo Bianchini è stato, sempre, un punto di riferimento per i giovani giornalisti del Vallo di Diano. Un traguardo raggiunto con sacrificio e abnegazione, dando il massimo in ogni occasione.  Libero dal bisogno e libero dall’arroganza di alcuni meccanismi del sistema sociale e del giornalismo ha sempre dato voce a tutto e a tutti, senza censura e vincoli. Come ex dirigente del Tribunale giudiziario di Sala Continua ad essere in prima fila per far riaprire Tribunale e Carcere. Uomo sincero e affabile per amici e parenti. La redazione di UnoTv capeggiata dalla redattrice Anna Maria Cava e dalla responsabile di produzione Maddalena Cava, insieme ai Giornalisti Rosa Romano, Antonella Citro, Giuseppe Opromolla e Federico D’Alessio e ai Tecnici di ripresa e montaggio Antonio Romano e Michele D’Alessio augurano una lunga carriera giornalistica piena di soddisfazioni nella sua semplicità e benevolenza.

 

.

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.