il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

UNITA’ d’ITALIA: il 4 novembre di Salerno

Da uff. stampa Prefettura -

SALERNO – Domenica 4 novembre 2018, in occasione del 100^ anniversario del “Giorno dell’Unita Nazionale e Giornata delle Forze Armate”, si svolgerà la cerimonia organizzata dalla Prefettura di Salerno in collaborazione con il Centro Documentale dell’Esercito di Salerno, in concomitanza con quella nazionale, presieduta a Roma dal Presidente della Repubblica.

Dopo la deposizione delle corone d’alloro da parte del Prefetto e delle Autorità militari e civili al Monumento ai Caduti in Piazza Vittorio Veneto, la cerimonia proseguirà, come di consueto, in Piazza Amendola, con il seguente programma:

ore 10.00 schieramento in atto

Reparto di formazione

Gonfaloni della Città e della Provincia di Salerno

Medagliere del Nastro Azzurro

Labari delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma

Scolaresche

ore 10.15 afflusso Autorità

ore 10.30 onori a S.E. il Prefetto di Salerno

ore 10.35 cerimonia dell’Alzabandiera – la Wind Orchestra del Liceo Alfano I di Salerno esegue

l’Inno d’Italia

ore 10.40 lettura del messaggio augurale del Presidente della Repubblica da parte di

S.E. il Prefetto

ore 10.50 lettura del messaggio augurale del Ministro della Difesa da parte del

Comandante Provinciale dei Carabinieri di Salerno

ore 11.00 lettura della Preghiera per la Patria a cura del Rgt. Cav. “Guide” 19°

ore 11.05 onori a S.E. il Prefetto

In prosieguo, saranno consegnate le “Onorificenze al Merito della Repubblica Italia” e una medaglia di bronzo al Valor Civile concessa dal Presidente della Repubblica ad un cittadino della provincia di Salerno.

La cerimonia sarà allietata dalla presenza della Consulta Provinciale degli Studenti di Salerno e della Wind Orchestra del Liceo Alfano I.

In caso di condizioni meteorologiche avverse, dopo l’Alzabandiera solenne in Piazza Amendola, la cerimonia proseguirà all’interno del Teatro “Augusteo”.

L’intera cittadinanza è invitata a partecipare in uno spirito di pacifica e civile convivenza.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.