il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Calcio a 5: Futura Matera-Alma Salerno Domani la trasferta di Bernalda contro Futura Matera

da Matteo Maiorano

SALERNO – Alma Salerno in trasferta a Matera. I granata, domani alle ore 16, saranno di scena sul neutro del Pala Campagna di Bernalda (causa indisponibilità della tensostruttura di viale dei Sanniti) contro il Futura Matera.

Dopo il successo casalingo maturato ai danni dell’Orsa Viggiano, arrivata a Salerno con i favori del pronostico ma tornata a casa a mani vuote, la compagine di mister Nando Mainenti insegue il quarto risultato utile consecutivo, per portarsi a ridosso di San Gerardo Potenza e Real Team Matera.

Assente per squalifica tra le fila materane Claudio Fabiano, mentre l’Alma deve fare i conti con il recupero di Rolando Rotella. Il paraguaiano, reduce da una distorsione alla caviglia rimediata in occasione della rifinitura, è in forte dubbio per la sfida.

«Sotto il profilo della concentrazione abbiamo l’obbligo di non mollare di un centimentro. Il nostro avversario arriva alla sfida con il dente avvelenato, reduce da due sconfitte vorrà riprendere il cammino verso le zone nobili della classifica. Sarà una bella sfida, tra due organici ricci di calcettisti di spessore, aperta a qualsiasi pronostico – spiega l’allenatore dell’Alma Salerno Nando Mainenti – in settimana la squadra si è esercitata sugli schemi da provare in vista del delicato incontro. Sono stati sette giorni molto complicati. Voglio che i ragazzi siano sempre sul pezzo». Fischio d’inizio affidato ad Angelo Galante di Ancona, coadiuvato da Antonio D’Addato di Barletta e dal cronometrista Alberto Ragone di Matera.

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.