il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

In Piazza Duomo a Ravello il Duke’s Dreams di Pieranunzi e Giuliani

da Uff. Stampa Fondazione Ravello

 

È ancora tempo di jazz al Ravello Festival. Dopo i primi due appuntamenti, mercoledì 26 agosto (ore 21.30), ancora spazio alla Musica in piazza.

Stavolta a calcare il palco ai piedi del Duomo della Città della musica saranno Enrico Pieranunzi e Rosario Giuliani con il loro fortunato progetto “Duke’s Dream”, titolo che identifica sia il tributo al genio di Duke Ellington sia l’omonimo disco inciso per l’etichetta Intuition.

Enrico Pieranunzi e Rosario Giuliani, protagonisti indiscussi del panorama jazzistico italiano, proporranno a Ravello brani tratti da questo loro ultimo progetto, omaggio meditato ad una delle icone immortali del jazz “vero gigante della musica del XX secolo – come sottolineano i due musicisti– le cui geniali composizioni si collocano nel panorama dell’arte pura e senza tempo, al di là di generi ed etichette”.

In scaletta capolavori come “Isfahan”, “Satin Doll” o “Take the Coltrane” in cui Pieranunzi e Giuliani esprimono un’intesa straordinaria, frutto di due decenni di splendida collaborazione nei contesti più diversi.

Le raffinate ed originalissime interpretazioni attraverso le quali Pieranunzi e Giuliani propongono le composizioni del “Duca” esprimono al meglio quella comune visione della musica che da tempo ha fatto di loro due protagonisti assoluti della scena jazzistica internazionale.

 

 

Mercoledì 26 agosto

Musica in Piazza Duomo, ore 21.30

Duke’s dream

Enrico Pieranunzi, pianoforte

Rosario Giuliani, sax alto e soprano

Musiche di Duke Ellington

Ingresso libero

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.