il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

PADULA: sindaco e assessore scrivono ai diciottenni

La redazione

Il sindaco Imparato e l'assessore Chiappardo

PADULA – Riceviamo e volentieri pubblichiamo la lettera aperta che il sindaco di Padula, Paolo Imparato, e l’assessore alla cultura, Filomena Chiappardo, hanno inviato gli auguri a tutti i cittadini che hanno compiuto i diciotto anni e annunciano la consegna di una copia della Costituzione per il prossimo 2 giugno nel Museo Civico Multimediale in occasione della ricorrenza della Festa della Repubblica.

 

Carissimi ragazzi, i diciotto anni rappresentano una tappa importantissima della vostra vita: con la maggiore età si acquisiscono nuove responsabilità, tra le quali il diritto di voto, fondamentale per la nostra democrazia. In occasione della Festa della Repubblica, il prossimo 2 Giugno, a partire dalle ore 10.30, presso il Museo Civico Multimediale, nei pressi della Casa Comunale, vi sarà consegnata una copia della Costituzione della Repubblica Italiana, nella quale sono affermati i valori della nostra convivenza democratica. Inoltre, vi sarà consegnato il biglietto per poter visitare sia il Museo Civico Multimediale che la Casa Museo Joe Petrosino, casa natale del poliziotto simbolo internazionale della lotta alla mafia. Il nostro augurio è quello di diventare ogni giorno di più membri attivi della nostra comunità,  acquisendo consapevolezza sempre maggiore del patrimonio storico e artistico presente a Padula e sentendovi parte di un progetto di valorizzazione che coinvolge ognuno di noi. Riteniamo, dunque, che la visita ai Musei, che raccontano la nostra storia e la nostra identità, e la consegna della Costituzione siano due atti fortemente simbolici nel giorno in cui si celebra la festa di tutti gli Italiani e che ci fa guardare con speranza al futuro.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.