il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Ginnastica Ritmica, Poseidon Salerno sfiora il podio nazionale con Matteo

da Rosario Pitton

 

 

 

 

 

 

A Foligno si è disputato il Campionato Italiano di Specialità Gold di Ginnastica Ritmica riservato alle categorie junior prima fascia, coppia, junior seconda e terza fascia, e senior della Federazione Ginnastica d’Italia. Tra le quattro ginnaste appartenenti alle società della Campania giunte in finale, spicca il titolo tricolore alla fune vinto dalla senior Simona Zorzetto, della Juvenilia Cava dè Tirreni di Raffaela Cammarota e Federica Gaudenzi, che con punti 17.10 ha scavalcato Stefania Straniero dell’Eurogymnica Torino prima classificata nelle qualifiche.  Nella stessa gara, podio solo sfiorato da Viola Lucrezia Matteo, della Poseidon Salerno di Daniela Rinaldi, giunta quarta tra le otto finaliste.

Un vero peccato anche per Silvia Ornella Polese, della Veseva Torre del Greco di Leonilde Balzano, seconda nelle qualifiche junior 1 alla fune con il punteggio di 13.65, che si è dovuta accontentare dell’ottavo posto in finale con il punteggio di 10.50 mancando un podio che aveva dimostrato di poter meritare. Le ha fatto eco, con la stessa posizione nella classifica finale alle clavette, la compagna di club Carmela Crispino, sempre nelle junior prima fascia. “Un titolo nazionale e quattro finaliste non è certamente per noi un risultato di arrivo ma di partenza, viste le diverse altre finali sfiorate e, soprattutto, visti i recenti brillanti risultati della Ritmica campana nelle competizioni nazionali individuali allieve” è stato il commento del Presidente regionale Aldo Castaldo.

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.