il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Trasferta a Frosinone: Nel mirino il terzo posto

 

da Matteo Maiorano

(portavoce Alma Salerno)

 

Nemmeno il tempo di smaltire le fatiche della settimana che l’Alma Salerno s’appresta a tornare in campo. I granata di Mainenti saranno di scena ad Alatri, presso il palazzetto dello sport Tecchiena. La gara – valida per il diciottesimo turno del campionato di serie B – è in programma sabato 12 marzo alle ore 16.

Per i granata si tratta del terzo impegno ravvicinato in sette giorni: dopo le convincenti prove contro Real Dem e Trilem, quella contro Collepardo e soci è una sorta di prova del nove per la definitiva consacrazione del gruppo. Mainenti potrà contare su tutti gli effettivi a sua disposizione.

La partita d’andata, giocata al PalaTulimieri, terminò quattro a tre in favore dei granata.

I gialloblù arrivano all’incontro a seguito della sconfitta sul campo della Cioli Ariccia, che rallenta l’assalto ai play-off del quintetto laziale.

Fischio d’inizio affidato ai sigg. Fabio Perez e Davide Salvatore Fonti delle sezioni di Milano e Caltanissetta. Al cronometro il sig. Francesco Pavia di Ostia Lido.

DICHIARAZIONI DELL’ALLENATORE NANDO MAINENTI«Ai ragazzi ho chiesto l’ultimo sforzo prima della sosta. Sarà infatti utile recuperare energie in vista del rush finale. Quella di Alatri è una partita insidiosa: non dobbiamo accontentarci di quanto costruito, sarebbe un grave errore. Il Frosinone ha un ottimo organico e sono sicuro darà filo da torcere a tutti da qui alla fine del torneo».

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.