il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

RUGGI: H-Open Weekend

 

da Maria Roman Del Mese

(portavoce dell’ AOU-Ruggi)

SALERNO – Dopo l’ultimo riconoscimento attribuito all’AOU San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona, che ha conseguito il primo Bollino Azzurro dalla Fondazione Onda, (Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere), perché identificato tra i centri ospedalieri italiani che garantiscono un percorso idoneo e personalizzato ai pazienti con tumore alla prostata, il nosocomio Salernitano aderirà all’ H-Open Weekend dedicato alla prevenzione del tumore alla prostata, che Onda ha organizzato dal 18 al 20 marzo 2022. L’Azienda Ospedaliera Ruggi, in tale ottica, ha istituito il 18 marzo, uno sportello telefonico che fornirà a coloro che ne avranno necessità, informazioni gratuite su problematiche connesse a questa patologia. A disposizione degli utenti, ci saranno la dottoressa Clementina Savastano e la dottoressa Chiara De Divitis, dell’U.O.S.D Oncologia, contattabili dalle  ore 13 alle ore 14, allo ‪089 672528‬, e il dottore Giuseppe Scimone, dell’U.O.C Radioterapia, dalle ore 10 alle ore 12, allo ‪089672975‬. Obiettivo della Fondazione Onda, è quello di sensibilizzare la popolazione verso una malattia che conta ogni anno circa 37mila nuove diagnosi, rappresentando il 19% di tutti i tumori maschili, e anche quello di sottolineare l’apertura alla medicina di genere, ma anche sostenere e supportare il ruolo attivo della donna nell’affiancare il partner nella gestione della sua salute.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.