il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

LexStart! La prima legge regionale scritta dai giovani Presentazione nell’aula “Giancarlo Siani” del Consiglio Regionale della Campania

da Federica D’Ambro

Napoli, 8 novembre 2022 – Sarà presentata venerdì, 11 novembre, alle ore 11.00, presso l’aula “Giancarlo Siani” del Consiglio Regionale della Campania, l’iniziativa “LexStart!”. Ideata e promossa dal consigliere regionale del gruppo Campania Libera – Psi, Andrea Volpe. L’iniziativa è rivolta ai giovani campani tra i 18 e i 30 anni che, attraverso la partecipazione a un ciclo d’incontri, potranno ideare e scrivere una vera proposta di legge regionale che sarà portata all’attenzione delle commissioni e del Consiglio.
Alla conferenza in programma venerdì saranno presenti i primi 50 giovani che hanno deciso di aderire all’iniziativa, il consigliere Andrea Volpe, la Presidente della VI Commissione, Bruna Fiola e  il Presidente del Consiglio Regionale, Gennaro Oliviero.
“Promuovere ed incoraggiare la partecipazione attiva dei giovani è fondamentale per avvicinarli alle istituzioni, stimolando l’attenzione per la politica e per la cosa pubblica rinvigorendole con nuovi spunti e sensibilità. Chi ha deciso di aderire a LexStart! avrà la possibilità di entrare all’interno dell’aula dedicata al giornalista Giancarlo Siani, dove si svolge il Consiglio regionale, e contribuire a scrivere la prima proposta di legge di iniziativa giovanile rappresentando un unicum nel panorama nazionale. Insieme lavoreremo alla nascita di una legge regionale che si potrà riverberare positivamente proprio sui giovani”, spiega il consigliere Andrea Volpe.

Dare voce ai giovani, raccogliere idee e proposte utili a indirizzare le future politiche regionali a loro destinate, promuovere la partecipazione all’attività legislativa, attraverso la conoscenza profonda dell’istituzione e dei suoi meccanismi di funzionamento. Il percorso di LexStart! si svilupperà in diversi momenti di confronto, analisi e dibattito fino alla redazione della proposta finale. Si partirà con la scelta del tema e poi si calendarizzeranno le successive sedute, fissando anche una deadline per chiudere il cerchio.

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.