il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

«Il Paladino di Salerno»: inaugurata la linea Comics di Coltura Edizioni

da Vincenzo Mele (giornalista)
Nella serata di Mercoledì 21 Dicembre, al Caffè Letterario Verdi di Salerno, è stato presentato il fumetto di Daniele De Crescenzo «Il Paladino di Salerno», la storia del celebre “Sindaco-Sceriffo”.
Edito dalla neonata casa editrice salernitana Coltura Edizioni, realtà coordinata e guidata dallo stesso Daniele De Crescenzo e dai giornalisti di Paese Sud Marco Giordano e Stefano Ferrara, il fumetto di De Crescenzo racconta attraverso la scalata di un politico che, con il suo fare da sceriffo, si è guadagnato non solo la notorietà a livello locale in quanto sindaco di una città e successivamente governatore di una regione, ma ha raggiunto la fama nazionale grazie al suo atteggiamento poco ortodosso.
Con taglio satirico e carattere pungente, Daniele De Crescenzo effettua una descrizione del personaggio politico che va ben oltre dalla caricatura del politico reale. Il Paladino ha un rapporto ambiguo perenne tra rappresentante e rappresentato, che si somigliano, si imitano, si cercano, si tradiscono e si ingannano, come d’altronde ingannevole è l’immagine invertita riflessa nello specchio; il Paladino è un personaggio pirandelliano in cerca d’autore, alla continua ricerca del consenso e del voto e che manifesta le frustrazioni più profonde del popolo. La presentazione di Mercoledì è la prime delle cinque che si svolgeranno a Salerno e in provincia tra la fine del 2022 e l’inizio del 2023.
Coltura Edizioni, nata nel Giugno 2022, ha come fine nobile di non essere una casa editrice tradizionalista, nata solo per realizzare libri, ma per promuovere la cultura in forma letteraria, pittorica, multimediale e in ogni sua declinazione artistica volta alla narrazione delle nostre realtà.

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.