il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Striscia la Notizia”,la trasmissione di canale 5, con il Capitan Ventosa, sul Ponte Caiazzano di Padula , andrà in onda giovedì sera ,8 giugno 2023,intorno alle ore 20,30 circa

da Pietro Cusati ( Giurista-Giornalista)

 

 

 

 

 

 

 

Quando inizieranno i lavori ?FINALMENTE a giugno 2023 SI PARLA DI INIZIO DEI LAVORI per il ponte Tanagro in località Caiazzano di Padula Scalo , tra Sassano e la città della Certosa di San Lorenzo, (chiuso al traffico dalla Provincia di Salerno il 29 ottobre 2021, per problemi strutturali ). Dopo 20 mesi FINALMENTE A GIUGNO 2023 si parla di inizio dei lavori. La chiusura del ponte Tanagro,in località Caiazzano di Padula Scalo collega la città della Certosa con Sassano, la mancanza di un adeguato percorso alternativo,ha creato per venti mesi e ancora crea gravissimi disagi alla circolazione stradale e gravi danni alle popolazioni interessate del Vallo di Diano e non solo. Il 29 ottobre 2021 la Provincia di Salerno pubblicò l’ordinanza di chiusura al transito del ponte che si trova lungo la strada provinciale 51 all’altezza del km 3.900.Il provvedimento firmato dal dirigente del Settore Viabilità e Trasporti della Provincia, spiegava che «la necessità di interdire il transito dei veicoli sul ponte Tanagro si è resa necessaria in seguito a una verifica da parte dell’Ufficio tecnico provinciale nel corso del quale è stato rilevato il cedimento di un pilastro centrale. Il percorso alternativo per entrambi i sensi di marcia è stato individuato lungo la strada Provinciale 11 e la Statale 19».A venti mesi dalla sua chiusura, FINALMENTE A GIUGNO 2023 si parla di inizio dei lavori per il il “Ponte Tanagro” ,in località Caiazzano di Padula? La chiusura del ponte Tanagro per venti mesi ha prodotto gravissimi danni e disagi ai cittadini, agli studenti ,all’economia agricola, sociale e alle attività commerciali e agli imprenditori del Vallo di Diano e non solo.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.