il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Amate i vostri animali

Anna Augusto

Tempo d’estate, tempo di ferie, tempo di abbandono! Il cagnolino, o il gattino tanto amato e voluto, in estate da fastidio, e allora…lasciamolo in strada! PORTATELI IN VACANZA CON VOI. FANNO PARTE DELLA VOSTRA FAMIGLIA. così scriveva il grande Antonio De Curtis:  “”Tengo ‘nu cane ch’è fenomenale si chiama Dick, ‘o voglio bbene assaie. Si perdere l’avessi? Nun sia maie! Per me sarebbe nu lutto nazionale!

 

4 Commenti

  1. Messaggio breve ed efficace. Roller non va in vacanza ma anche i randagi che spesso vengono ospiti in giardino avrebbero in ogni caso acqua fresca e un buon piatto sempre pronto. Sì gli animali sono parte della famiglia: non si abbandonano o si rinuncia alla vacanza. Si può prendere del fresco anche nel parco cittadino…
    Cordialmente a umani e animali
    Roller

    • Avevo un dalmata di nome Masaniello :D ,ma affettuosamente chiamato Max.
      Era un amico,in primis.Non ho avuto il coraggio di sostituirlo.
      L’ho avuto per 13 anni,e quando c’era un motivo per andar via,o io o mio marito siamo rimasti a casa.
      Gli animali ripagano l’affetto che gli dai,non chiedono niente,solo amore.
      Chi è consapevole di avere tanti impegni non si prenda in casa un animaletto .

      • La stessa cosa dovrebbe essere messa in atto con gli umani. Non si mettono al mondo i figli se la nostra idea di “amore/bene” non è quella “del dare incondizionatamente” (anche se la chiesa la pensa diversamente). Toccante la sua storia con Masaniello, Anna.
        Con tutta la mia cordialità
        Roller

  2. Possedere dei cani e tenerli al guinzaglio quando li si porta a passeggio è una cosa normalissima , anzi, è auspicabile perchè i cani hanno bisogno di gironzolare..
    Ma tenerli chiusi un casa , senza un minimo di spazio, credo che sia una cosa abbastanza crudele, perchè penso che tale specie di animali hanno bisogno di ampi spazi per muoversi liberamente. Questo è il punto.
    Allora sarebbe una vittoria per i cani , se , chi non può offrire tali garanzie , di evitare di crescersi un cane.
    Questi animali , in un certo senso, sono come gli umani: hanno bisogno di spazi per muoversi.
    Cordialità

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.