il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Morti due soccorritori sul monte Pelmo

BELLUNO, 31 AGO – Sono stati ritrovati i corpi senza vita dei due volontari del Soccorso alpino Dolomiti bellunesi precipitati all’alba dal monte Pelmo, investiti da una frana di sassi. I due, Alberto Bonafede di 43 anni e Aldo Giustina di 42 anni, entrambi di San Vito di Cadore, si erano calati dalla cima della montagna per cercare di recuperare due alpinisti tedeschi che erano rimasti feriti ieri. La frana li ha fatti precipitare per 700 metri. Gli scalatori tedeschi sono in salvo.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.