il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Si fingevano industriali per truffare

Come in un film di Hollywood, 4 uomini e una donna ultrasessantenni, eleganti e raffinati, si presentavano in qualità di amministratori di società multinazionali o di titolari di grandi aziende, ma era soltanto un bluff per truffare gioiellieri e orefici. Con questa tecnica i 5 avrebbero compiuto decine di truffe e raggiri tra Liguria, Lombardia e Piemonte. Stamani però sono stati arrestati dai Cc di Genova con l’accusa di associazione per delinquere finalizzata alla truffa aggravata.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.