il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Crisi: Svizzera compra bond,non italiani

, 3 SET – La Banca nazionale svizzera ha iniziato a comprare titoli di debito sul mercato come parte dello sforzo per riportare sotto controllo le quotazioni del franco svizzero. E’ quanto riporta il quotidiano Frankfurter Allgemeine Zeiutung. La Banca centrale elvetica, precisa il giornale, comprera’ solo bond tedeschi e francesi, dato che li ritiene i piu’ sicuri. Inoltre, il Faz riporta che ieri la Banca centrale europea avrebbe di nuovo comprato titoli di stato italiani

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.