il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Cava: XXI Premio Bandiera d’Argento 2011

Dal 15 settembre al 1 ottobre 2011, nei locali della mediateca Marte e nello splendido scenario dei giardini di San Giovanni a Cava de’ Tirreni, l’Associazione Sbandieratori Città de la Cava ripercorre le tappe salienti della sua lunga attività culturale e folkloristica. La Mostra del Costume curata da Emilio Ortu Lieto, dedicata alla tradizionale Pergamena Bianca con i costumi disegnati per gli Sbandieratori Città de la Cava da Odette Nicoletti e Giusi Giustino; alcuni costumi indossati da Carla Fracci (già Premio Bandiera d’Argento 1999) disegnati da Annamaria Morelli, faranno da preludio all’esposizione degli argenti realizzati dagli artisti tedeschi Eva Reidel e Peter Verburg che, con la loro prima esposizione in Italia, affidata a Sibylle Ulsamer, rinnovano il tradizionale appuntamento dell’Associazione con l’arte contemporanea di livello internazionale. Sempre nel solco della tradizione gli appuntamenti del 24 e del 25 settembre, presso i giardini di San Giovanni dove, la compagnia teatrale “il Giullare” di Salerno diretta da Andrea Carraro, presenterà due spettacoli di grande impatto: “Amadeus” e “Quanno Cava salvò lo Re Ferrante”. Quest’utlima rappresentazione è una rivisitazione de La Pergamena Bianca – Una storia fra realtà e fantasia, progetto al quale l’Associazione Sbandieratori Città de la Cava lavora fin dal 2001, per la promozione delle tradizioni storico-folkloristiche cittadine legate alla consegna della Pergamena Bianca del 1460. La manifestazione, oltre che a Cava de’ Tirreni e al teatro Augusteo di Salerno, è stata realizzata nel 2005 anche fra le mura del Maschio Angioino di Napoli dove, nel 1460, l’allora sindaco di Cava, Onofrio Scannapieco, ricevette l’importante privilegio da parte del sovrano Aragonese. Alla conferenza stampa di presentazione del Premio Bandiera d’Argento, svoltasi lunedì 12 Settembre presso la sala consiliare del Comune di Cava de’ Tirreni, hanno presenziato: • il Sindaco di Cava de’ Tirreni, Prof. Avv. Marco Galdi; • il presidente dell’Associazione Sbandieratori Città de la Cava Cav. Felice Abate; • il regista Andrea Carraro.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.