il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Sassano: sette cappelle

In cammino per Padre Pio, pensando anche a New York

Gi.Bi.

Gran successo di pubblico per la prima corsa podistica delle “Sette Cappelle”  che ha registrato la partecipazione di circa 60 podisti. Il percorso iniziato con la partenza dalla chiesa Madre di Sassano dedicata a San Giovanni, passando per le 7 Cappelle più importanti di Sassano,  per una distanza totale di circa 10 Km, con arrivo davanti la chiesa della Madonna Pellegrina di Sassano. Prova unica per tutte le categorie  maschili e femminili. L’evento sportivo organizzato dal L’associazione In Cammino per Padre Pio”, con l’aiuto fondamentale in particolar modo dei soci e promotori di DEMETRIO COCCARO e GIOVANNI BAUTTI in collaborazione con l’associazione sportiva “ATLETICA CAMALDOLESE DI CAMPAGNA” ha visto vincitore l’atleta dell’Associazione Sportiva di Brienza (PZ) DONATO  BECCE  con un tempo di 48 minuti e 30 secondi,  secondo CARLO SANTORIELLO, mentre per le donne, la vincitrice è stata DANIELA CALIPPO  dell’Associazione Podistica di Lauria (PZ). Il partecipante più anziano è stato l’ex senatore  Prof. Antonio Innamorato di Teggiano che in passato ha anche partecipato alla mitica maratona di New York. Quindi è facile affermare che, almeno podisticamente, la comunità di Sassano è stata vicina a quella newyorchese proprio nel decennale dell’attacco all’America e il crollo delle Torri Gemelle.

 

 

 

 

 

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.