il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

–Salerno:Pontecagnano-

Anna Augusto
L’EX TABACCHIFICIO OSPITA VITTORIO SGARBI E LA
BIENNALE.
Da tempo la struttura è di proprietà del Comune che ha
provveduto a restaurarla ed è adatta ad esposizioni e mostre.
Per l’occasione,avvalendosi della collaborazione
dell’architetto romano Nicolas Bellario,che ha diviso gli spazi con pareti di
cartongesso,la struttura è diventata’ un vero salone espositivo’.
Vittorio Sgarbi ha sistemato le novantatrè opere di
aristi campani che si sono cimentati in pittura,ceramica  e
fotografie.
Lo scopo di Sgarbi e di girare l’Italia e fare un
censimento degli artisti italiani.Non a caso l’esposizione viene chiamata:<Lo
stato dell’arte>.L’esposizione resterà in allestimento fino al 10 di
gennaio.L’ingresso è gratuito.
Degni di attenzione alcuni artisti come Angelo Casciello
con una straordinaria scultura in metallo o il ceramista Gian Cappetti,ma anche
tutti gli altri meritano la dovuta attenzione

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.