il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Cava: cani impediti …

Deiezioni canine, Pannullo propone l’inasprimento delle sanzioni per i proprietari dei cani che sporcano la Città

Carmine Focilli

Multe a partire da 250 €: questa la proposta dell’assessore alle Attività Produttive, Mario Pannullo, per tutti coloro i quali omettono di pulire le deiezioni del proprio cane o di circolare senza avere al seguito gli appositi strumenti per raccoglierle.

<<In questi ultimi giorni – ha dichiarato l’assessore Mario Pannullo – la Polizia Locale ha avviato una campagna di controlli a tappeto e chi dimentica la paletta o ignora il contenuto del regolamento comunale finisce per essere implacabilmente multato. Ciononostante, il fenomeno persiste e, di conseguenza, solo l’inasprimento delle sanzioni potrà ridimensionarlo>>. Questa la notai proveniente dall’ufficio stampa del comune di Cava de’ Tirreni. Ci permettiamo soltanto di suggerire che la pubblicazione dei nominativi dei padroni dei cani inadempienti potrebbe stimolare un maggior senso di responsabilità a livello individuale. Ovviamente studiando un sistema per non violare la privacy di nessuno.

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.