il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

CSTP: falsità dagli studenti di Cava

Trasporti, Ciccone: “A Cava, studenti indotti a dire falsità”

 

Da uff. stampa Provincia

“Le difficoltà del trasporto pubblico regionale e di quello provinciale sono dovute allo sperpero del governo Prodi ed alla sciagurata gestione dell’Amministrazione regionale presieduta da Bassolino”. Con queste parole, l’assessore ai Trasporti, Romano Ciccone, interviene sulla questione sollevata da alcuni studenti cavesi. “Sono falsità- continua- quelle raccontate da alcuni studenti di Cava de’ Tirreni, indotti a manipolare la realtà dei fatti. Il Cstp paga oggi le insensate scelte del passato, basti pensare che pur versando in gravi condizioni finanziarie, sotto la presidenza di Francesco D’Acunto(garantito da De Luca ), con il beneplacito dell’ex sindaco di Cava Gravagnuolo, che gli garantiva la maggioranza nel consiglio di Amministrazione, ha effettuato ben 26 assunzioni il giorno prima della dismissione dal proprio ruolo di presidente”. “Ad oggi- conclude Ciccone- il Cstp vanta nei confronti del Comune di Salerno un credito di circa 4 milioni di euro dovuto alla morosità di quest’ultimo, che pur avendo contrattato un prezzo inferiore rispetto agli altri Comuni sullo svolgimento del servizio ( 1 euro a km ), resta debitore”.

 

1 Commento

  1. Colpa di Prodi che negli ultimi 10 anni ha governato 18 mesi e nessuna del centro destra!!! Ma non si vergognano a dire queste cose?

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.