il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Natale a tavola: menù a km 0 nei ristoranti

Da uff.stampa comune

BARONISSI – A Natale c’è più “gusto”. Soprattutto se sono i sapori della tradizione ad accompagnare le numerose iniziative in programma durante le festività natalizie. A Baronissi, la grande novità di quest’anno, oltre alla miriade di eventi di natura culturale e ludica, è rappresentata dalla gastronomia locale, o meglio, dai piatti della tradizione natalizia campana.

Venerdì 16 dicembre, a pranzo o a cena, sarà possibile degustare menù, a prezzi ridotti, della tradizione culinaria o creazioni ad hoc con la pizza, nei ristoranti e nelle osterie che hanno aderito all’iniziativa denominata “Natale a tavola” (La Sfera, Terra Antica, Pensando a te, Casereccio, Old Conventi, Antica Volta, I Frati). Ogni ristorante ha preparato un suo menù natalizio, dando vita a creazioni e interpretazioni d’autore del Natale.

Menù a km 0 preparati dagli chef e dai ristoratori per valorizzare i prodotti della buona cucina e per dare alla città di Baronissi una veste turistica soprattutto alla luce dei visitatori abituali di Ikea che, proprio nel mese di dicembre, fanno registrare il record in fatto di presenze. Un percorso del gusto che fa il paio con gli odori ed i profumi delle caldarroste che abbelliscono come un quadretto da presepe.

Per le buone forchette gli itinerari del gusto propongono piatti a base di un must della tradizione natalizia come il baccalà, oltre al pescato di casa nostra abbinato ai broccoli. E poi ancora la patata di Montoro, salumi e formaggi nostrani accompagnati da un buon bicchiere di vino.

 

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.