il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Colliano: contro l’inceneritore

Da Antonio  Roma

COLLIANO – Martedì 25 settembre alle 19,30 si terrà nell’aula consiliare del Comune di Colliano il Convegno – “Giù le mani dalla Valle” per ribadire le ragioni del no all’inceneritore. Il convegno, che sarà preceduto da un corteo che muoverà da piazza Epifani a partire dalla 19, registrerà la presenza dei relatori: Dott.ssa Antonietta Lettieri Sindaco di Colliano Dott. Francesco Musumeci Dermo-oncologo, responsabile ISDE (associazione internazionale di medici per l’ambiente) Pier Nazario Antelmi vice presidente WWF Campania Donato Scaglione presidente provinciale Copagri Rappresentante del Comitato No Inceneritore della Valle del Sele Angelo Cariello rappresentante Movimento Spontaneo Moderatrice del convegno sarà la dott.ssa Stefania Di Lione. Una manifestazione che nasce dalla preoccupazione per l’eventuale insediamento dell’impianto di smaltimento rifiuti (inceneritore) installato nella zona industriale di

Oliveto Citra dalla ditta Tortora di Nocera Inferiore. L’obiettivo principale del convegno è di informare e sensibilizzare, con l’ausilio d’esperti, la popolazione sui danni che provocherebbe la messa in funzione di un inceneritore: all’ambiente, alla salute dei cittadini nonché, dato non secondario, all’economia dell’intero territorio.

A seguire è prevista la proiezione di “Biùtiful Cauntri” film-documentario del regista Andrea D’Ambrosio, ambientato sull’emergenza rifiuti e delle relative conseguenze che ne derivano sull’agricoltura.

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.