il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

PD: Russomando, basta polemiche, riprendiamoci la Campania

 

 

Da Paolo Russomando

GIFFONI V.P. – “Basta guerre tra bande. Al Pd serve unità di intenti”. Lo afferma il sindaco di Giffoni Valle Piana, Paolo Russomando, salutando con soddisfazione la nomina del sindaco De Luca a viceministro delle infrastrutture. “L’incarico a De Luca – sottolinea Russomando – che considero positivo per il mezzogiorno, mi auguro possa creare un clima di distensione tra i militanti del partito, in provincia di Salerno e in Campania. Non è possibile che nel Pd vi sia una contrapposizione perenne tra le diverse correnti: passate le elezioni, a risultato elettorale negativo ormai archiviato, bisogna ricominciare a lavorare, con unità di intenti, per definire un programma concreto sulle questioni cruciali della nostra regione: economia, crisi delle aziende e giovani”. “E’ necessario ricomporre il quadro del partito democratico regionale – insiste Russomando – perché ci avviamo verso le elezioni in Regione Campania e non possiamo presentarci a questo appuntamento divisi. Il mio è un appello al buonsenso: con le guerre fratricide arriveremo alle elezioni regionali in modo scomposto e disordinato. Non possiamo permettercelo: è dinanzi agli occhi di tutto lo sfacelo del governo Caldoro. Dobbiamo riprenderci il governo per ricominciare un percorso di crescita della nostra regione”. “Vorrei – conclude Russomando – militare in un partito dove non si rappresentasse costantemente una guerra tra bande ma un confronto vero su progetti per il territorio. Mi auguro che si arrivi, in tempi brevi, con il buonsenso di tutti, ad un nuovo modo di fare politica e di lavorare civilmente insieme su programmi e iniziative concrete”.

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.