il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Area Pip e area ex Fatme

Di Massimo D’Onofrio

PAGANI – Lo sciacallaggio politico che causo’ la vicenda giudiziaria dell’area Pip di  Pagani e’ lo stesso che si stava abbattendo sull’ex area Fatme dove i soliti squallidi personaggi avevano tentato di provocare un altro inutile polverone a danno di imprese e lavoratori. Mi fa specie leggere commenti di solidarietà verso gli imprenditori da chi politicamente dovrebbe prima prendere le distanze da chi ha causato questo disastro. L’area Pip e l’ex area Fatme sono i due polmoni di sviluppo occupazionale che produrranno lavoro e crescita economica per Pagani e dunque intendo incoraggiare i commissari a riconoscere a queste problematiche la giusta priorità amministrativa. Ero e resto convinto che oltre a riconoscere il giusto riconoscimento al sacrificio degli imprenditori bisogna solidarizzare anche con i tanti tecnici e dipendenti comunali che hanno subito in questi anni le conseguenze del processo.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.