il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Rofrano (Sa) Crescita, Occupazione e Nuova Politica di Coesione dell’U.E.

Da uff. stampa

Si terrà a Rofrano (SA) Giovedì 30 Maggio 2013 alle h 15,30 presso la Sala Consiliare il workshop “Gli Enti Locali nella programmazione dei Fondi Europei 2014 – 2020: Strumenti, Impegni, Opportunità”.

L’incontro rientra tra le azioni del progetto SERinn a titolarità di Anci Campania nell’ambito del quale sono pianificati confronti istituzionali per sensibilizzare gli enti locali, le associazioni, autorità di gestione istituti di credito, cittadini , partenariati territoriali stakeholder, ecc. in ordine ai nuovi orientamenti previsti dai fondi strutturali per investire nella crescita e nell’occupazione.

Si tratteranno le tematiche della nuova programmazione, strumenti finanziari innovativi, opportunità e impegni richiesti ad enti, associazioni, strutture economiche e del no profit. Sono previsti i saluti Istituzionali del Sindaco di Rofrano Toni Viterale seguiranno gli interventi di Pietro Forte Presidente del GAL Casacastra e Amilcare Troiano Presidente del Parco del Cilento, Vallo di  Diano e Alburni.

L’introduzione ai lavori è affidata a Vincenzo Quagliano referente territoriale di ANCI Campania, amministratore della QS & Partners ed esperto in materia di sviluppo territoriale. La politica di Coesione 2014 – 2020 sarà presentata da Roberto Formato Esperto in Pubblic Management.

Seguirà il dibattito con i giovani amministratori del Parco  al quale parteciperanno Antonio Vassallo presidente Anci Giovane Campania,  Settimio Rienzo del Direttivo Anci Giovane Campania, Antonio Saturnino  Esperto di Governace Ambientale , Carmine Farnetano Direttore GAL Casacastra e di Angelo De Vita Direttore del Parco del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. L’incontro fortemente voluto dal Direttore di ANCI Campania Pasquale Granata sarà moderato da Alessandro Coppola mentre l’organizzazione è curata da Alessandra Renella di Anci Campani.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.