il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Opromolla al premio internazionale Calise

Da Antonio Mastrandrea

La vicinanza ai giovani continua ad essere un’importante e concreta attività posta in essere dalla Banca Monte Pruno. Marco Opromolla, giovane cantante di Polla, sarà il 7 agosto p.v. a Ischia per partecipare all’edizione 2014 del Premio Internazionale Ugo Calise. Un evento di primo piano e, soprattutto, una vetrina per il giovane artista che avrà la possibilità di cantare con uno dei più famosi cantanti italiani a livello internazionale come Andrea Bocelli. Grazie all’importante appoggio economico e collaborativo della Banca Monte Pruno che ha finanziato la partecipazione del giovane Marco sostenendo anche le spese per la realizzazione delle basi musicali, Marco Opromolla potrà esibirsi ad Ischia, alla presenza di tante star nazionali e internazionali, cantando sulle basi scelte e realizzate appositamente per lui dal compositore Antonello Cascone. La bravura di Marco è stato notata grazie al Monte Pruno Festival, di cui è stato vincitore nella categoria B nella 2^ edizione. Da quel momento la Banca Monte Pruno è stata sempre al fianco dei giovani artisti, cercando di contribuire alla loro crescita artistica e professionale e seguendoli anche nel loro percorso artistico. Oltre a Marco, la Banca Monte Pruno segue anche le sorti Rino Tufano, contribuendo anche per il prossimo anno all’esperienza formativa presso il Centro Europeo Tuscolano, la scuola di musica di Mogol, dove Rino sarà seguito per migliorare le sue performance artistiche. Per dimostrare la vicinanza a Marco Opramolla, il 7 agosto saranno presenti anche il Vice-Presidente Antonio Cinielloed il Direttore Generale della Banca Monte Pruno Michele Albanese. Il Vice-Presidente Ciniello ha dichiarato: “La volontà della Banca è quella di creare delle opportunità concrete per i giovani del territorio. Marco è un bravissimo ragazzo, oltre che un ottimo cantante, e ci auguriamo, di vero cuore, che il nostro sostegno per esibirsi alla presenza del Maestro Bocelli possa rappresentare un grandissima occasione per il suo futuro”.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.