il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

NARATHON: CN Posillipo sul gradino più alto del podio

Da Nino D’Agresti

 

NAPOLI – Domenica 5 ottobre u.s. nelle acque del Fiume Garigliano, all’ombra del ponte Borbonico, si è svolta la prova valida come Campionato Campano di Marathon e l’ultima fase del circuito Canoagiovani.

Il Posillipo ha conquistato ben sei titoli nelle distanze di 10 e 15 km nelle varie categorie Senior, U23, Junior e Ragazzi, aggiudicandosi il primo posto nella classifica generale, tra le dieci società partecipanti.

“Una prova ulteriore – analizza il Tecnico Giuseppe Casadei – che la squadra è in continua crescita. Inoltre è stato bello scoprire e gareggiare su un bacino fluviale che può ospitare manifestazioni a carattere nazionale”.

Altra nota lieta, è la conquista del Trofeo “Vittorio Marcatelli” dedicato alla memoria del primo Presidente del Comitato Campano della Federazione Italiana Canoa Kayak nonché Socio Fondatore del CN Posillipo. “Non si vinceva dal 2010 il trofeo, complice la mancanza di struttura tecnica degli anni precedenti – spiega Gabriele Fabris – ed è per noi motivo di orgoglio. Conferma che l’entusiasmo e la professionalità con cui svolgiamo la nostra attività è ripagata almeno dai risultati”.

Ora le energie sono dedicate a raccogliere nuovi allievi per infoltire le squadre del mondo Canoa e quindi Velocità e Polo.

Nella foto un momento della gara di maratona con il trasbordo con la canoa in spalla.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.