il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Donne in campo


Da Holiday net srl

SALERNO – A Maggio di nuovo insieme con DiC – Donne in Campus.
Il progetto itinerante ideato dalla Holiday net e realizzato dall’Osservatorio Turistico Permanente per questa edizione si arricchisce di collaborazioni illustri che vede tra i partners il Comune di Salerno, la Coldiretti Salerno, Legambiente Salerno, l’Associazione Angela Serra, Villa Ferrara, Net Beach ed il Centro Artisti Salernitani, con le opere di Rosanna Esposito – Silvana Valese – Ferdinando Bove – Michela Marasco ed i Poeti: Ciufo Anna – Dulceva Violetta – Rosanna Esposito – Fieramosca Rosalba – Magaldi Franca – Mignone Maria Luisa – Ostrica Elena – Pesca Vittorio – Rotunno Teresa – Russolillo Antonio – Sozio Pina – Sparano Antonella – Viscusi Rosmina e la musica di Carlo Paolo Monizzi, chitarra e voce e Raffaele Marino, mandolino.
Gli obiettivi dell’evento sono come sempre promuovere e favorire la nascita e la crescita di nuove attività artigianali e sviluppare gli antichi mestieri femminili come nuove attività imprenditoriali.
Le prossime date dell’evento saranno il 5,6,7 maggio negli spazi interni ed esterni di Villa Carrara a Salerno. Le novità di “Donne in Campus 2015” saranno la possibilità di partecipare a seminari gratuiti, seguire la mostra permanente dove artigiane, artiste ed associazioni femminili e datoriali mostreranno al pubblico le proprie opere e/o i loro lavori; il reading di musica e poesia, che si terrà giovedi 7 maggio dalle 16,30 alle 18,30, con la consegna del premio ad una donna, che si è distinta nel settore dell’arte, della cultura o del volontariato all’interno delle Associazioni che supportano l’evento.
Quest’anno il premio sarà consegnato ad una donna che si è distinta per il Suo costante impegno nella promozione della prevenzione primaria e secondaria delle malattie oncologiche con controlli specialistici gratuiti rivolti alle donne, la dott.ssa Maria Lamberti. Non mancheranno i laboratori didattici rivolti agli alunni delle scuole primarie e secondarie, vero punto di forza dell’evento, le scuole presenti a maggio saranno gli Istituti comprensivi “Matteo Mari” e “Don Milani”.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.