il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Pagani: via libera al Centro D’Agosto e Marino

Di Alberico Gambino

 

Dopo due anni, tre interrogazioni, dieci lettere di sollecito e due sedute di question time, finalmente il Centro D’Agosto e Marino è stato accreditato per poter erogare il servizio di radioterapia.  Una battaglia cominciata prima con l’Asl di Salerno per l’adozione degli atti amministrativi autorizzativi e continuata, poi, con il Presidente De Luca per ottenere il provvedimento definitivo.

In tal modo, da oggi, saranno alleviati i disagi di tanti pazienti dell’Agro Nocerino Sarnese che, in questi anni, sono stati costretti a viaggi lunghi per potersi sottoporre alle cure di cui necessitano.

 

Ora, però, al fine di far fronte a tutte le esigenze dei malati oncologici dell’Agro, è necessario attivare, tempestivamente, anche il servizio di radioterapia presso il Polo Oncologico di Pagani, rispetto a cui dobbiamo registrare l’ennesima bugia del Governatore “solo mediatico” De Luca.  E’ passato, infatti, inutilmente, un anno da quando, “pomposamente”, con al seguito il “codazzo” dei suoi “pasdaran”, in visita all’ospedale “Andrea Tortora”,  annunciò la concretizzazione del servizio entro dodici mesi.  Ad oggi, non sono nemmeno partiti i lavori di progettazione.

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.