il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

TERNA: il nuovo no del comitato

 

La redazione

MONTESANO sulla MARCELLANA – Il comitato “Nessun Dorma – NO Terna” per il 22 Aprile 2017 invita i cittadini di Montesano Sulla Marcellana e del Vallo di Diano a partecipare alla “Giornata della Terra” in piazza Don Giovanni Larocca a Montesano Scalo dalle ore 10:00. Legambiente Campania ha scelto il Vallo di Diano per celebrare la “ Giornata della Terra” in programma domani 22 aprile, nello specifico Sant’Arsenio e Montesano Sulla Marcellana .Per l’occasione è promossa anche una raccolta di firme per la petizione europea “People4Soil”che in Italia rientra nella campagna #SALVAILSUOLO#, promossa da una task force di associazioni tra cui ACLI, Coldiretti, FAI, LIPU, Slow Food, WWF. L’obiettivo è raccogliere un milione di firme per fermare il consumo del suolo e arginare il degrado dell’ambiente : è l’obiettivo della ECI – Iniziativa dei Cittadini Europei Peple4soi per ottenere un’efficace legislazione comunitaria per la tutela del suolo. A Montesano Scalo l’iniziativa vedrà coinvolti anche gli studenti dell’ Istituto per il turismo, della Scuole Medie ed Elementari di Montesano  e gli alunni del Liceo Artistico “P. Leto” di Teggiano , con spettacoli, striscioni , karaoke e un flash mob in difesa del suolo e della Terra. Saranno esposti anche pannelli disegnati dagli alunni della scuola elementare sull’emergenza ambientale della Stazione Elettrica Terna . Anche a Montesano Scalo, sarà presente il Presidente di Legambiente Campania, Michele Buonomo che ha fortemente voluto che la giornata dedicata alla difesa del suolo si celebrasse nel Vallo di Diano ed in particolare a Sant’Arsenio e Montesano Sulla Marcellana due realtà dove i cittadini si battono per la salvaguardia della loro terra contro la realizzazione, a Sant’Arsenio, di un impianto  di Biometano e a, Montesano sulla Marcellana, contro la realizzazione della Stazione Elettrica Terna.”

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.