il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

BCC DI AQUARA. LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO PARTE DAL SOSTEGNO ALLE PICCOLE INIZIATIVE LOCALI

La redazione

Si è tenuto ieri sera presso il Comune di Altavilla Silentina il “Tiro alla fune intercomunale” organizzato da il Comitato Festa in onore di S.Antonio da Padova, i Padri Vocazionisti e l’Associazione Palio delle Cente di Altavilla Silentina. La goliardica sfida ha visto scendere in campo le squadre di Roccadaspide, Giovi, Contursi Terme e la locale squadra Altavillese. A spuntarla sono stati i padroni di casa che si sono aggiudicati un gustoso premio messo a disposizione proprio dalla Bcc di Aquara da sempre vicina a questo appuntamento e da sempre vocata alla promozione del territorio attraverso il sostegno agli eventi locali.
Commenta Edi Cembalo, Presidente dell’Associazione Palio delle Cente: “Il Credito Cooperativo di Aquara è il solo che ci sostiene concretamente da anni. Il rapporto diretto che siamo riusciti ad instaurare con il direttore Marino e con i dipendenti ha fatto si che ci sentissimo parte di un’unica squadra. Il supporto della Bcc di Aquara è fondamentale per la realizzazione di questo evento che da anni ormai si succede. Il tiro alla fune intercomunale è solo un assaggio del ben più noto evento del Palio delle Cente, appuntamento decennale su Altavilla atto a richiamare turisti da tutta la Regione e non solo. Quest’anno sarà ancora più ricco grazie proprio al supporto della Bcc di Aquara che ci ha permesso di avere la presenza delle emittenti locali LiraTv e Cilento Channel per la ripresa integrale dell’evento. Non possiamo dunque che essere immensamente grati alla Bcc di Aquara, al Direttore Antonio Marino e a tutta la bellissima squadra che ha costruito intorno a se perché senza il loro aiuto gran parte di questi eventi non sarebbe possibile realizzarli”

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.