il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Festa del belvedere

Da Nicola Salati
GIOI CILENTO (SA) – Gastronomia, artigianato e mostre d’arte. E’ iniziata ieri e si concluderà domani (13 agosto) la Festa del Belvedere che si svolge a Gioi. Una manifestazione che serve a far conoscere le bellezze storico-architettoniche presenti nel paese facendo una passeggiata e degustando i prodotti tipici che offre il borgo che si trova nel Cilento interno.
Gli avventori, già numerosi la prima sera, potranno degustare i salumi, tra cui la soppressata, e i fusilli che caratterizzano Gioi, ma potranno pure scegliere tra un delizioso soffritto, la “maccatedda” farcita, i panini con salsiccia, pancetta e ciambotta, le “mulegnane ‘mbuttunate” e i “ruospi co’ l’alici”, i dolci e tante altre specialità. Tutto condito con l’ottimo vino rosso prodotto a Gioi.
Ma coloro che arrivano nel corso della passeggiata potranno anche ammirare una collettiva d’arte e gli orologi da torre di “Michelangelo Canonico”. Inoltre presenti diversi stand di artigianato locale. Non può mancare la musica come quella itinerante di questa sera affidata a gli “Accuoti per caso” e di domani sera a “I figli del Cilento”. Attesa poi per due eventi quello di questa sera, dalle 22.00 in piazza San Nicola, con lo spettacolo comico di Rosario Sannino e quello di domani sera, in piazza Andrea Maio dalle 22.00, di “Blue in pop”.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.