il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Intervista a Gennaro Scognamiglio, presidente UNCI Campania

Di Maria Vittoria Maltese

NAPOLI – Ho sempre notato dei post sui social network riferiti al mondo della pesca e incuriosita ho cercato l’autore di questi post scoprendo in Gennaro Scognamiglio, oltre ad un collega, una persona semplice che può essere di esempio ai giovani per il suo percorso di vita.

Egli in qualità di presidente dell’UNCI Federazione Regionale della Campania è impegnato attivamente nel settore della pesca in ambito regionale e nazionale; ha partecipato a diverse trasmissioni televisive nazionali (es. Linea Blu).

Ho avuto il piacere di intervistarlo e quello che mi ha più colpito è la sua umiltà e semplicità nel porsi.

MVM: È un piacere incontrarla anche dopo averla vista in diverse trasmissioni in cui era impegnato per il mondo della pesca e del mare.

G.S.: Oramai sono anni che svolgo questa attività o, meglio, missione; per altro ho seguito molto la gestione di tale settore nel Salernitano e, in particolare, per la zona di Cetara e della Costiera.

MVM: So anche che questa missione la ha portato anche in altri paesi che si affacciano sul Mediterraneo. Quali incarichi riveste attualmente?

G.S.: E’ vero anche gli altri paesi che si affacciano sul Mediterraneo vivono di pesca e la collaborazione è inscindibile e questo mi ha portato più volte in tali Paesi. Oggi rivesto anche il Ruolo di Presidente Nazionale della UNCI AGROALIMENTARE , per il mondo della pesca e dell’agricoltura e del post trasformato. Sono anche il Presidente dell’Ente Bilaterale EnBimsC Campania per la certificazione e conciliazione nel mondo del lavoro. Ma, e mi piace sottolinearlo, sono e resto un Consulente del Lavoro e un Revisore Legale.

MVM: Mi descrive cosa fa l’UNCI AGRIALIMENTARE?

G.S.: Essa è un’associazione di categoria che rappresenta le Cooperative e le imprese nelle produzioni primarie e post primarie. Partecipa ai tavoli Governativi e a quelli Regionali e Locali per determinare le politiche di indirizzo. Inoltre è sottoscrittore del CNL con le OO.SS. per il settore della Pesca. Inoltre, attraverso il Comitato Consultivo Europeo ME.DAC., di cui sono socio con UNCI AGROLIMENTARE, c’è un impegni a esprimere pareri non vincolanti ma consultivi in materia di Pesca e Acquacultura.

MVM:  Mi ha fatto molto piacere aver conversato con lei e devo confessarle che ha anche un amico comune mi aveva avvertito che ci saremo incontrati con un ‘… Scusate il ritardo…’

S.G.: So bene di questa cosa che ha ‘marchiato’ la mia vita. Da studente arrivavo sempre in ritardo a casa degli amici per studiare… ma il tempo e la vita ci cambia: si diventa precisi, puntuali e rispettosi degli altri. Alla fin fine la vita ci riserva sempre sorprese. Volevo, da ragioniere, il famoso “posto in banca” ma poi ho fatto tutt’altro e questo mi rende un sessantunenne molto soddisfatto della sua vita, anche con gli alti e i bassi.

MVM: non mi resta che ringraziarla e al più presto per un qualche evento che possa riguardare la nostra regione.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.