il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

LA SCUOLA COME MAESTRA DI VITA PER COSTRUIRE UN FUTURO MIGLIORE

 

 

 

Clementina Leone

 If I create from the heart, nearly everything works; if from the head, almost nothing. (Marc Chagall)Come ha sempre fatto il gruppo dei docenti del II˚ Circolo Didattico di Mercato San Severino, guidati dalla dirigente scolastica dr.ssa Anna Buonoconto, i quali per valorizzare le differenze, promuovere l’integrazione e il dialogo interculturale, per costruire una maggiore coesione sociale, per sostenere lo sviluppo delle capacità relazionali degli alunni e la partecipazione delle famiglie nella costruzione e nell’attuazione delle attività di scambio e confronto fra culture, daranno vita per i “ Pon” a tantissime attività che arricchiranno ancor di più il bagaglio culturale degli alunni. Per realizzare il successo formativo di ciascun allievo e consegnare a tutti un bagaglio di competenze funzionali al proprio percorso educativo e didattico, ha dichiarato la d.s. Anna Buonoconto , come sempre lavoreremo in un’ottica di: Condivisione di finalità e metodologie, percorsi di ricerca-azione, flessibilità organizzativa, valorizzazione delle risorse e competenze e collaborazione interna ed esterna con esperti. I ‘’pon’’ di quest’anno, che sono già iniziati il 3 ottobre 2018 ha continuato la dirigente Buonoconto sono: L’oblo-g – giornalino on line, i giardini dei saperi, il green lab e l’arte del passato per il futuro del territorio. Tutte queste attività aiuteranno gli alunni non solo ad arricchire ancor di più il loro bagaglio culturale, ma anche usando una metafora ad aprire una finestra sul mondo .

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.