il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

La chiusura di 23 pagine di fake news conferma il vero motivo dell’ostilità del Governo gialloverde nei confronti della stampa

On. Gigi Casciello (Forza Italia)

 

 

“Sin dal primo giorno in cui ho messo piede in Parlamento, mi è parso chiaro che la battaglia sull’informazione sarebbe stata decisiva. A due settimane dalle elezioni europee, Facebook ha chiuso 23 pagine di fake news che diffondevano notizie false a favore del Governo gialloverde. Oltre 2 milioni di italiani sono stati ingannati con informazioni diffuse dalla Lega e dai 5 stelle”, riferisce in una nota l’On. Gigi Casciello di Forza Italia. “Ecco perché in particolare i 5 stelle, con il successivo avallo della Lega, hanno adottato provvedimenti contro la libertà di informazione, come la soppressione del sostegno ai giornali editi da cooperative di giornalisti e poligrafici, cioè giornali liberi ed autonomi. E tra le altre cose Radio Radicale, a parte qualche promessa, rischia di chiudere dal 21 maggio. Questa è la battaglia vera che in questo Paese si deve fare, una battaglia di verità perché quando si è informati male, si vota peggio” conclude l’On. Casciello.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.