il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Elezioni Ordine Avvocati: Cacciatore smentisce la presupposta incandidabilità

 

Aldo Bianchini

 

avv. Cecchino Cacciatore, penalista

SALERNO – E’ guerra fredda, e neppure tanto, per le elezioni del rinnovo delle cariche ai vertici dell’Ordine degli Avvocati del Tribunale di Salerno.

Dopo la costretta abdicazione del leader-maximo avv. Americo Montera, a causa di una specifica sentenza della Cassazione, la battaglia infuria per la sua successione con diversi candidati agli starting-block per la corsa alla presidenza ed al consiglio.

Diversi i candidati tra i quali l’autorevole avv. Cecchino Cacciatore, in predicato per un posto in consiglio.

Si è scatenata l’ira dell’avv. Oreste Agosto (a capo di avvocatura indipendente) che ha gridato all’incandidabilità dell’avversario perché: “… è stato nominato con decreto del Ministro della Giustizia del 27 novembre 2018 alla presidenza della commissione di esami di avviocati indetti per l’anno 2018”.

 

Secca, rapida – ironica ed esaustiva la risposta piccata dell’avv. Cacciatore: “Ringrazio molto per la pubblicità elettorale gratuita che sto ricevendo in termini di solidarietà affettuosa dai numerosissimi colleghi molto più e meglio informati. La notizia è talmente infondata che un presidente di commissione c’è ed è l’unico previsto dalla legge. Come avrei potuto essere io ?”.

 

Caso concluso ? ; io credo sinceramente di si dopo questa secca ed inequivocabile risposta; ma naturalmente vedremo nelle prossime ore.

 

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.