il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Coronavirus: Polizzi (Aspat) “I lavoratori privati in campo e per fare rete sull’emergenza “

 

La redazione

NAPOLI – “Ben undici laboratori associati ASPAT, partecipanti al Bando Soresa, sono risultati idonei attraverso l’indagine di mercato avviata con la manifestazione d’interesse della settimana scorsa e per sette di essi, Capofila la INNOVALAB nella veste della costituenda ATI denominata LA PANGEA per Covid , si tratta della chiara affermazione dell’innovativa piattaforma laboratoristica emergenziale costituita nell’occasione, in grado di garantire un’offerta giornaliera di circa 2.500 tamponi orofaringei per il tramite di presidi collocati omogeneamente sull’intero territorio regionale”.  Così il Presidente Pierpalo Polizzi sulla vicenda tamponi.

SORESA per conto della Unità di Crisi Regionale con DDG n. 199 del 24 aprile 2020 ha individuato i laboratori di biologia molecolare idonei all’esecuzione dei tamponi orofaringei per diagnosi SARS-COV-2.

L’ASPAT esprime, dunque, viva soddisfazione per i laboratori suoi associati risultati idonei ad effettuare diagnosi molecolare su campioni clinici respiratori secondo protocolli specifici di real-time PCR.

“Con gli auspici – conclude Polizzi – che all’adottato modello di rete laboratoristica consegua una foriera esperienza di lavoro sempre più qualificata e qualificante a rafforzare il ruolo del privato accreditato nei futuri scenari assistenziali della medicina territoriale sulla base dei meccanismi di sinergia ed integrazione pubblico-privato“.

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.