il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

OH MIA PATRIA: INCONGRUENZE E INCOERENZE DELLA CLASSE POLITICA ITALIANA CHE CI GOVERNA. Il TROPPO STROPPIA?

di GIOVANNI ALBERTO

 

TEGGIANO – Da quando ho espresso il mio primo voto ad oggi, non ricordo che ci sia stato un Governo peggiore di questo? Mi chiedo come il popolo italiano può avere fiducia di un soggetto non eletto , mai apparso in precedenza  sulla scena politica italiana? , un Governo guidato da un personaggio del genere ,può essere credibile?  (vedasi video su YOU TUBE ad inizio pandemia relativo alle dichiarazioni rese nel corso della rubrica 8 e mezzo condotta dalla sig.ra Gruber su La7) rese dal predetto soggetto, dove, a precisa domanda della conduttrice, rispose testualmente……… “SIAMO PRONTI”…… Pronti a che? De Gasperi, De Nicola, Einaudi, Andreotti, Moro, Matteotti, Berliguer, Togliatti, Craxi e tanti altri grandi politici e statisti si rivoltano nella tomba .Immagino che, dall’aldilà, si fanno un sacco di risate e all’unisono dicono: ” CHE BRUTTA FINE CHE HA FATTO LA NOSTRA NAZIONE. TUTTI I NOSTRI SACRIFICI, NON SONO VALSI A NIENTE. IL POPOLO ITALIANO È TALMENTE CADUTO COSÌ IN BASSO CHE NON HA IL CORAGGIO DI ESPRIMERE UN DEGNO CAPO DI GOVERNO CON GLI ATTRIBUTI ? Il bello è che hanno ragione perchè se il Sig. Conte era capace a condurre una coalizione governativa, non si circondava di 300 e passa persone per  fronteggiare l’emergenza sanitaria in corso?  E’ proprio il caso di dire che mentre il medico studia, il malato muore. La gente è alla fame e i signori governanti fanno? Solo chiacchiere , tanto la loro pancia è piena. Chi paga Comitati e Commissioni? Dove si è visto mai che un Commissario, nato dall’ultima”covata” del Premier,  detta ORDINI da Londra, in video conferenza? Ed io pago, diceva il grande Totò. In pratica, siamo governati da una classe politica inesperta ed impreparata. Le incogruenze maggiori, a mio parere, sono:-

1)- Una volontaria rapita, dopo 18 mesi, viene rilasciata e torna in Italia, come si dice, dietro pagamento di un riscatto? Accolta in pompa magna dal Capo del Governo e dal Ministro degli Esteri (mancava solo la banda musicale) creando un assembramento di persone, peraltro vietato dalle norme in vigore (poi si multano per i suoi DPCM i cittadini esercenti che protestano). La predetta pare si sia convertita alla religione islamica. Se ciò è vero, perchè pagare l’eventuale riscatto visto che era in “compagnia” dei suoi nuovi “confratelli”? Ritengo che poteva tornare in Italia quando voleva e non lo ha fatto. Perchè? Per costringere lo Stato Italiano a foraggiare i terroristi islamici? Che patto è stato “firmato” tra l’Italia e la Turchia? Ministro Di Maio, cosa dice? Come mai non si è saputo più niente della morte del giovane REGENI? Sig. Ministro se vi foste impegnati come vi siete impegnati per la volontaria, stando a quanto avete sventolato ai quattro venti, a quest’ora, si conosceva di più sulla vicenda? Cosa avete fatto? Come stanno le cose, un buco nell’acqua. Vi siete fatti abbindolare dal Governo Egiziano? Di contro, come vi siete comportati? Normalmente, perchè non avete avuto il coraggio di ESPELLERE L’AMBASCIATORE EGIZIANO?Perche non avete chiuso l’ambasciata?

2)- Se all’arrivo della volontaria c’era parte dello stato maggiore governativo, ai funerali del poliziotto APICELLA, “caduto nell’adempimento del proprio dovere” a Napoli, c’era solo Il Ministro degli Interni, quale suo “Capo”. Sarebbe stato il colmo se non presenziava alla cerimonia. Sig. Conte, era più importante l’arrivo della volontaria? Si, perchè si doveva dare “RISALTO” alla vicenda. Il poliziotto non è “caduto” per difendere le leggi dello Stato italiano, ma perchè facente parte delle Forze dell’Ordine AVEVA L’OBBLIGO DI DIFENDERE LE LEGGI DELLO STATO e che come tanti, è ritenuto, come si dice in gergo, “CARNE DA MACELLO”?

3)- Il 25 aprile sarebbe stato consentito qualche assembramento (ORA DEFINITO FLASH MOB) per cantare in piazza “BELLA CIAO” senza che venissero osservate le regole circa la prevenzione del contagio ed a carico dei quali pare che non sia stato adottato alcun provvedimento. Di contro, però, si multano gli esercenti che protestano in piazza per ottenere i loro diritti ed avere la certezza di accedere a qualche aiuto per riaprire e risollevarsi nelle loro attività, nonostante abbiano rispettato le norme in vigore circa la prevenzione del contagio.-

4)- Il Governo italiano si dimostra incongruente, mandando a mani nude medici, paramedici, infermieri, operatori del 118 ed altro personale addetto alla sanità senza che venissero dotati di tutti i materiali (mascherine, guanti, disinfettante etc.. occorrenti a salvaguardare la loro vita. Quanti di loro sono “CADUTI”?

5)- Per ultimo si verifica che lo Stato italiano rimette in libertà (domiciliari) mafiosi, ‘ndranghetisti e camorristi autori di efferati delitti per cui sono stati condannati all’ergastolo, solo perchè c’è pericolo che all’interno delle carceri scoppi un focolare di contagio da coronavirus? Mi chiedo: Ma non esistono le strutture sanitarie all’interno degli Istituti di pena? Dovevano per forza essere mandati agli “arresti domiciliari”? Dove sta il rispetto, da parte dello Stato, per tutte le vittime di carabinieri, poliziotti, magistrati e non solo, caduti per assicurare alla Giustizia i predetti ergastolani e da questa mandati a processo e condannati? A mio modesto parere, pare che sia il caso di dire: “ OH!! MIA PATRIA, SI BELLA E’ PERDUTA”.-

Giovanni Alberto.

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.