il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

GIORDANO: “Da Enzo Napoli significative aperture su Giordano. Ora continui” … lo dice Amatruda

 

La redazione

 

dr. Gaetano Amatruda (Forza Italia); è stato l'allievo prediletto del prof. Vincenzo Giordano

“Un’immagine cambiata su Facebook e le prime timide parole sul ruolo che ha avuto Enzo Giordano in questa città, possono rappresentare il punto di partenza per scrivere pagine di verità, per consegnare un esempio alle giovani generazioni ed alla politica, per recuperare un metodo di Governo”. Così il giornalista Gaetano Amatruda commenta l’iniziativa social del Sindaco Enzo Napoli, che ha cambiato la sua immagine di copertina inserendo la foto del compianto Giordano e che nei giorni precedenti aveva ricordato alcune intuizioni di quella stagione. Alla morte di Giordano fu Amatruda, per volere della famiglia e dello stesso professore, a consegnare l’ultimo ricordo. Furono lui e Bonavitacola, infatti, a salutare l’ex Sindaco in una ‘iniziativa informale’ che si tenne a Mariconda.

“Non so cosa abbia spinto il Sindaco Napoli, non so se è la difficoltà del momento a suggerire una nuova strategia, o se è una sincera apertura, una opportuna e sentita riflessione sulla figura del Sindaco galantuomo che avvio’ la trasformazione di Salerno. Enzo Napoli – aggiunge Amatruda- rompe, per la prima volta, un silenzio durato troppi anni ed ha fatto, per chi ha voluto bene al Professore e per chi ama la politica, una cosa buona ed apprezzata”.

prof. Vincenzo Giordano (già sindaco di Salerno)

“Ora l’auspicio è che Enzo Napoli possa aggiungere altro. Sarebbe necessario ‘recuperare memoria’, sostenere gli sforzi di giornali e televisioni per digitalizzare il patrimonio di quegli anni, sarebbe significativo organizzare un appuntamento pubblico dell’Amministrazione comunale. Enzo Giordano, il socialista perbene, non è mai stato ricordato in una iniziativa del Comune, non è ‘mai tornato’ a Palazzo di Città. Potrebbe essere l’occasione per scrivere pagine di verità, per immaginare una borsa di studio, per rilanciare le intuizioni di un metodo di Governo”.

“Enzo Napoli, che ringrazio sinceramente per quanto fatto, continui questa operazione verità” conclude Amatruda

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.