il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

LASAGNE VERDI CON ASPARAGI SELVATICI

daMaria Giovanna Santucci

 

 

 

 

 

 

 

Carnevale e la lasagna: legame indissolubile per il Martedì Grasso.

Piatto dal gusto intenso che mette d’accordo grandi e piccini, un grande classico della tradizione culinaria italiana.

Per questa ricetta, utilizzeremo i primi asparagi del mese di febbraio, i selvatici, che risultano essere i primi ed i più teneri.

Abbiniamo, a questo piatto, un calice di bianco dall’aroma intenso e fruttato, il Traminer.

Ingredienti:

Lasagne verdi gr. 300

Asparagi gr. 200

Formaggio stracchino gr. 200

2 Pomodori

Pinoli gr. 50

Burro g 30

Parmigiano grattugiato gr. 50

Olio evo

Sale

Per la besciamella

1 Litro di latte

Farina gr. 80

Noce moscata

Burro gr. 50

Sale

Procedimento:

Per la besciamella: portate a bollore il latte con la noce moscata grattugiata e un pizzico di sale. In una casseruola sciogliete il burro, aggiungete la farina, lasciatela tostare per tre minuti, rimestando con un cucchiaio, versate il latte a filo e cuocete per quindici minuti, continuando a rimestare.

Lavate i pomodori, scottateli in acqua per trenta secondi, scolateli, lasciateli intepidire, eliminate la pelle, i semi e l’acqua di vegetazione e tagliate la polpa a dadini.

Mondate gli asparagi selvatici, lavateli, sbollentateli in acqua salata per cinque minuti, sgocciolateli e riduceteli a tocchetti, tenendo da parte le punte. In una padella con un filo di olio soffriggete l’aglio, disponete i gambi degli asparagi e saltateli per qualche minuto.

Scottate le lasagne in acqua salata, sgocciolatele, asciugatele sula carta assorbente e lasciatele intiepidire. In una pirofila unta con il burro stendete uno strato di lasagne, coprite con la besciamella, aggiungete lo stracchino ridotto a pezzetti, il parmigiano, i gambi degli asparagi, la polpa dei pomodori e i pinoli precedentemente tostati in forno, ripetete il procedimento fino all’esaurimento degli ingredienti, terminando con la besciamella, lo stracchino, il parmigiano, le punte degli asparagi tenute da parte, la polpa dei pomodori e i pinoli.

Cuocete le lasagne in forno a 180 gradi per 30 minuti.

Il piatto è servito!!

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.