il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Ginnastica- A Salerno premi Coni a Maresca e Di Giorgio, alla Memoria per Antonello Di Cerbo

da Rosario Pitton

 

 

 

 

 

 

Si sono appena concluse le cerimonie di consegna dei premi C.O.N.I. (Comitato Olimpico Nazionale Italiano) ad atleti, tecnici e dirigenti della Campania che si sono distinti nell’anno sportivo 2023. Fra le Federazioni sportive, anche la Federginnastica ha ottenuto diversi riconoscimenti.Nella Sala dei Baroni al Maschio Angioino in Napoli, Stella d’Argento al Merito Sportivo al Presidente del Comitato Regionale della F.G.I. Aldo Castaldo, consegnata dal Presidente Regionale del Coni Campania Sergio Roncelli insieme al Delegato Coni Napoli Agostino Felsani. Castaldo sta per completare il suo secondo mandato alla guida della regione facendo registrare una positiva crescita qualitativa e quantitativa di società e tesserati. Dopo le Universiadi, il dirigente napoletano ha stabilmente consolidato la Campania ai vertici nazionali, distinguendosi nell’ organizzazione di competizioni ai massimi livelli, anche durante l’emergenza Covid 19. Non sono, poi, mancati successi agonistici di prestigio come, per esempio, quelli della società Ginnastica Campania 2000, militante in Serie A2 maschile, che ha visto il suo direttore tecnico Massimiliano Villapiano, Ufficiale di Gara ai recenti Campionati del Mondo di Anversa, insignito della Palma di Bronzo del Coni al Merito Tecnico.  A Salerno, intanto, presso la sede della Provincia, premiata dal Coni la promessa Clara Di Giorgio, ginnasta di interesse nazionale della sezione ritmica, formata e cresciuta nella società Arbostella 1989, sotto la guida di Rosaria Fiumara. Sempre a Salerno, Premio alla Memoria per Antonello Di Cerbo, prematuramente scomparso quest’estate. A lui si deve la nascita e l’affermazione della Società Ginnastica Salerno operante nel Palazzetto AcquaSport, oggi PalaDiCerbo. Ha portato il suo club a vincere ben due scudetti in Serie A1 maschile, nel 2018 e 2019, e diversi podi europei e mondiali individuali con Salvatore Maresca, in forza alle Fiamme Oro, insignito della Medaglia d’Argento al Valore Atletico.A Caserta, presso la scuola Allievi della Polizia di Stato, ancora un riconoscimento per la società ginnastica Gymnasium Casagiove. Dopo la Benemerenza federale, con la consegna della Bandiera della Federazione Ginnastica d’Italia a Rimini, per lei arriva anche la Stella di Bronzo del Coni al Merito Sportivo.  Infine, non un premio ma da considerarsi tale, la convocazione dell’Ufficiale di Gara Enzo Fulgieri ai World Games Special Olympics 2023 svoltisi a Berlino. Giochi Sportivi Mondiali, per persone affette da disabilità, nei quale la Ginnastica italiana si è distinta, come sempre, per i successi conseguiti e, soprattutto, per quella capacità di inclusione che va ben oltre lo Sport.

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.