il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Olevanosul Tusciano: alta formazione e sviluppo locale

Alfonso D’Alessio

Olevano sul Tusciano – Nonostante la congiuntura negativa e la forte crisi nazionale che investe in modo particolare le aree meridionali, alcuni enti accreditati di formazione hanno il coraggio oggi di investire sulle competenze, sulle professionalità e sulla creatività di numerosi  giovani. E’ questo il caso dell’Università Popolare della Magna Grecia, della società QS and Partners e della Overconsulting s.r.l., un agglomerato di esperienze che unitamente all’Università Popolare Magna Grecia Thiasos ha dato vita al progetto Sportello Sviluppo, utile a favorire la creazione di nuova micro-imprenditorialità, alta formazione e creazione di partenariati nazionali ed internazionali al fine di evitare un pericoloso isolamento delle filiere che caratterizzano l’economia locale. L’Università,  presieduta dal Prof. Gerardo Chiumiento ha attivato un nuovo Sportello che oper nell’ottica di Organismo propulsore dello sviluppo ed ha partecipato attivamente alla redazione di importanti progetti quali il “Distretto Socio Culturale Alternativo” promosso da Legambiente Paestum a valere sul bando emanato da Fondazione per il Sud, “Integriamoci” che è un piano di formazione a sostegno dell’integrazione sociale nelle scuole ed a titolarità del Consorzio Educando, il “Distretto Ecocompatibile”, innovativa formula per la convivenza eco-compatibile tra imprese elaborato in partenariato con la QS & Partners e Unimpresa Giovani Imprenditori. Ha sottoscritto inoltre l’accordo di partenariato redatto dal comune di Battipaglia nell’ambito del programma “Creatività giovanile” per la redazione del progetto Maieutica rivolto alla creazione d’impresa da parte dei giovani. UnipoPthiasos darà vita allo svolgimento di tre corsi di alta formazione in Gestione di imprese sociali e del terzo settore, Esperto in marketing territoriale ed Esperto delle strategie e degli strumenti di comunicazione in azienda.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.