il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

LA CARFAGNA FISCHIATA AD EBOLI

Anna Augusto
Tutto è accaduto al PalaSele di Eboli.Il ministro era
attesa per un convegno politico,sull’impegno per il Sud e il ruolo delle donne
nel Mezzogiorno.Assenti tutte le maggiori cariche del partito.Era accompagnata
solamente dal sindaco di Eboli Martino Melchionda ,dal segretario politico
Antonio Lubritto e dalla cugina Maria Rosaria Carfagna.Una ventina di
manifestanti hanno esposto un enorme striscione con la scritta<BASTA>e
invitandola a dimettersi.
Il convegno è andato avanti,ma con molto imbarazzo.Il
convegno si è concluso in trenta minuti.Alla fine le contestanti hanno
indirizzato fischi e urla all’indirizzo della ministra,che è letteralmente
fuggita.

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.