il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Bortoletti: il presidente Cirielli precisa

Marilena Mascolo

L’ufficio Stampa della provincia di Salerno, dopo la pubblicazione del nostro articolo dal titolo “ASL: l’ironia di Bortoletti” ed in relazione all’ultimo capoverso di detto articolo, ha inviato una precisazione del presidente on. Edmondo Cirielli in merito ai rapporti istituzionali e personali con il commissario Maurizio Bortoletti. Ecco il testo: “ L’operato del commissario Bortoletti ha la mia piena approvazione e gode di una stima trentacinquennale, peraltro ricambiata. Tale stima e sostegno si fondano non solo su un lungo rapporto amicale, ma anche sulle indiscusse qualità professionali e manageriali di cui ha dato sempre prova, accompagnate da una onestà cristallina. Questi sentimenti sono stati da me sempre confermati al presidente della Regione, Stefano Caldoro, e non ho motivo di dubitare che egli concordi pienamente in proposito”. Soltanto per la cronaca riportiamo integralmente l’ultimo capoverso dell’articolo in questione firmato dal direttore responsabile di questa testata giornalistica: “A proposito di veli ai fatti ecco, in chiusura, la chicca che dovrebbe fare notizia. Nei corridoi bene informati della Asl si sussurra, ad esempio, che Edmondo Cirielli, nel corso dell’ultimo incontro con Stefano Caldoro, non avrebbe caldeggiato la riconferma di Bortoletti per il 2012 anche a causa del suo recente scontro con la Caropreso. Anche questo atteggiamento di Cirielli potrebbe aver indotto la Regione a bocciare il “bilancio Bortoletti” dopo averlo riconfermato (caso unico, insieme al generale della Na/1) fino al 31 dicembre prossimo ed aver evitato la nomina del Direttore Generale come accaduto in tutte le altre Asl campane. Alla prossima, per i conti sui conti”. In pratica, quindi, il presidente Cirielli smentisce decisamente ogni illazione (che pure sono circolate nei corridoi di Via Nizza!!) su eventuali contrasti con Bortoletti in merito alla gestione della Asl Unica di Salerno. Imminente, dunque, la riconferma dello stesso Maurizio Bortoletti alla guida della ASL per un altro anno.

 

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.