il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Che tempo che fa….

ROMA – In arrivo piogge al Centro-Sud: la perturbazione atlantica che ha già raggiunto il nostro paese, porterà nelle prossime ore piogge e venti forti sulle regioni centro-meridionali. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione civile ha emesso un’ulteriore allerta meteo che integra ed estende quella diffusa ieri e che prevede dal pomeriggio di oggi piogge e temporali, localmente anche molto intensi, sulle regioni centrali. Previste anche nevicate fino a 300-400 metri su Abruzzo e Molise e al di sopra dei 500-700 metri sulla Puglia settentrionale.  Su Basilicata e Calabria le nevicate saranno al di sopra dei 700-900 metri. Dalle prime ore della giornata di domani, inoltre, si prevedono piogge e temporali anche su Basilicata, Calabria e Sicilia. Previsti anche venti forti prima sulla Sardegna e sulla Sicilia e successivamente anche su gran parte delle regioni centrali e su Puglia, Basilicata e Calabria. Ai milioni di italiani che in queste ore si stanno mettendo in viaggio per le vacanze di Natale, il Dipartimento della Protezione Civile raccomanda cautela nella guida, moderando la velocità, rispettando le distanze di sicurezza e informandosi preventivamente sulle condizioni della viabilità e sull’opportunità di munirsi di catene o pneumatici da neve per il percorso che si intende seguire. Il Dipartimento seguirà l’evolversi della situazione in contatto con le prefetture, le regioni e le strutture locali di protezione civile.

(da Ansa del 25.12.11)

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.