il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

AVERSANA: un nuovo tratto

Da uff.stampa Provincia

EBOLI – Il presidente della Provincia di Salerno, on. Edmondo Cirielli, e l’assessore ai Lavori Pubblici, Marcello Feola, hanno aperto ieri mattina 2,3 km della strada provinciale 417 – Aversana, presso la rotatoria localizzata all’innesto con la Sp 262, via Campolongo.

«Abbiamo avuto l’intuizione di pensare l’Aversana come un prolungamento della tangenziale di Salerno – ha spiegato il presidente Cirielli – Siamo riusciti a recuperare, grazie al governo Berlusconi e all’impegno della classe parlamentare del territorio, un finanziamento di 50 milioni che ci consentirà di arrivare fino a Capaccio e far sì che questa strada sia collegata con Eboli, Battipaglia e Pontecagnano».

«Questa – ha aggiunto – deve essere la strada dell’aeroporto sia che per chi viene da Sud che per i turisti, oltre che il perno di un sistema di sviluppo che deve coinvolgere la parte centrale della provincia e la Piana del Sele, per anni abbandonata».

«Un ulteriore tassello – ha sottolineato l’assessore Feola – che si aggiunge agli altri due tratti aperti nei mesi scorsi. A breve sarà terminato anche l’ultimo tratto del terzo lotto che collegherà la nuova strada con la Sp 30 all’altezza di S.Cecilia di Eboli».

Alla cerimonia erano presenti, tra gli altri, l’assessore provinciale Mario Miano e il consigliere provinciale Massimo Cariello.

 

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.