il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Inizio sprint

 

                                                 

Filippo Ispirato

Primo giorno della settimana con buone performance sui mercati finanziari del vecchio continente. Milano, regina d’Europa a fine seduta, chiude a + 2,83%, Parigi + 2,39%, Londra e Francoforte rispettivamente a + 1,53% e + 1,37%, grazie alle attese sul discorso che terrà in serata il Governatore della Federal Reserve Americana sull’evoluzione dell’economia e al dato sulla produzione manifatturiera statunitense superiore a quanto previsto.Lo spread Bund Btp continua a mantenersi stabile attestandosi a 362 punti base.In Europa segnaliamo la visita della Trojka (Fmi, Bce ed Ue) ad Atene per verificare il rispetto e gli effetti delle manovre di austerity nel paese. L’accoglienza non è stata delle migliori da parte dei greci stremati da anni di tagli allo stato sociale e agli stipendi e pensioni: per il sesto anno il paese è in recessione e ha un tasso di disoccupazione che sfiora il 25%. Per il Governo del premier Samaras sarà difficile chiedere al suo elettorato nuovi tagli e sacrifici, qualora la Trojka dovesse richiederlo.In Spagna incontro tra Rajoy ed Olli Rehn, commissario agli affari economici europeo per discutere sulla situazione economica e finanziaria iberica all’indomani dell’approvazione della finanziaria 2013; situazione certamente non facile se si considera che a Madrid il deficit ha raggiunto il 7,4% del Pil, più alto di un punto percentuale rispetto alle previsioni.Diffuso il dato sulla disoccupazione nel nostro paese oggi pari al 10,7% in aumento rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.

Situazione

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.