il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

ROSCIGNO: 5^ edizione “Festa asparago selvatico”

 

da uff. stampa BCC Monte Pruno

ROSCIGNO – Il Circolo Legambiente Sammaro, con il sostegno della Banca Monte Pruno, con il patrocinio del Comune di Roscigno, del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni, della Comunità Montana Alburni e la collaborazione delle Associazioni Roscignopiù, Santa Venera, Le Roscignole e della Pro Loco Roscigno Vecchia organizza la manifestazione gastronomica dedicata all’asparago selvatico. L’evento si propone di far conoscere questo ortaggio locale, fresco e nutriente facendo scoprire le bellezze paesaggistiche del territorio delle zone interne dell’area a sud della Provincia di Salerno. Ci sarà l’opportunità di effettuare, altresì, delle visite guidate ai vicoli di Roscigno Vecchia, denominata la Pompei del Novecento, al sito archeologico Monte Pruno, alle sorgenti del fiume Sammaro, al Museo Naturalistico di Corleto Monforte, sul Monte Panormo ed a curiosare tra i paesi delle colline del territorio degli Alburni alla ricerca di prodotti tipici di nicchia. Per l’evento gli organizzatori propongono agli interessati un pacchetto turistico presso i B&B del luogo, comprensivo di pernottamento e del pasto durante la Festa dell’asparago selvatico. Partecipando alla Festa si avrà l’occasione di poter gustare piatti della tradizione culinaria locale, conditi con il rinomato olio di oliva di Roscigno. Le serate saranno allietate da musica dal vivo. L’apertura degli stands è prevista per le ore 19:30 di sabato 25 maggio p.v.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.