il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Esami di maturità, quando la soluzione è appesa in bagno.Oggi la terza prova: il quizzone

Marco Bencivenga

 Giugno, mese di sole, di vacanze per alcuni eletti, di esami di maturità. Ma anche di espedienti clamorosi che rischiano di mettere a repentaglio l’ esito della seconda prova: quella di matematica. E’ successo in provincia di Alessandria, nel comune di Ovada, dove le soluzioni relative allo studio di una funzione, sono state fotocopiate e poi “messe a disposizione” dei maturandi,  nei bagni del liceo Pascal.  A scoprire l’escamotage, che potrebbe comportare l’annullamento della prova sostenuta dai 70 ragazzi piemontesi, è stata una dei membri della commissione esaminatrice che,  insospettita dal grande andirivieni degli allievi dalla toilette, ha deciso di seguirli. Una volta in bagno, la commissaria ha trovato la soluzione del compito di matematica appesa alla parete. Subitaneo, quindi, è stato l’intervento dei carabinieri e dell’ ispettore ministeriale che ha predisposto apposita relazione, successivamente inviata al MIUR a Roma. Il pericolo più serio è che i maturandi, in caso di annullamento della prova, siano tenuti a ripeterla anche se, al fine di scongiurare inutili e dispendiosi contenziosi, il  Dirigente dell’ Ufficio scolastico provinciale ha spiegato della possibilità di ricorrere a prove suppletive. Intanto oggi arriva il temutissimo quizzone, lo scritto non avente carattere nazionale perché interamente predisposto dai docenti. Diverse le modalita’ di svolgimento della terza prova: dai quesiti a risposta singola al criterio della risposta multipla, dai famosi test a crocette ai  problemi a soluzione rapida, passando per lo sviluppo di piccoli progetti. Per alleviare l’ansia il sito http://www.skuola.net/, ha raccolto tutte le terze  prove svolte dal 2008 al 2012…In bocca al lupo ragazzi!

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.