il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

CAVA: donne in rete contro la violenza

 

vania de maio

NAPOLI – Il gruppo consiliare di FI-PDL, attraverso il consigliere Giovani Baldi, comunica che con decreto dirigenziale n.66 del 16-10-2014 della direzione generale delle politiche sociali è stata approvata la proposta progettuale a favore dell’ambito S2 di Cava de’ Tirreni, in uno con il distretto sanitario dell’ASL, con il titolo “DONNE IN RETE CONTRO LA VIOLENZA”, assegnando un contributo di 69.157,93 euro per la realizzazione di un centro antiviolenza per le donne maltrattate in ossequio alla legge regionale n.2 dell’11-2-2011. “In un momento in cui le cronache sono piene di episodi in cui la donna è oggetto di ogni tipo di violenza e protagonista di ogni genere di soprusi sono particolarmente soddisfatto dell’atto regionale in oggetto. Questa decisione premia il progetto presentato dal Piano di Zona S2 e ne certifica la bontà e la valenza sociale. Devo, qui, dare dunque merito a chi ha lavorato alla sua stesura e, avendone seguito l’iter a livello regionale, a chi l’ha saputo valutare nella sua giusta misura. Sarà uno strumento importante sul territorio per monitorare l’aberrante fenomeno della violenza sulle donne e per combattere sul campo lo stesso”.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.